A- A+
Economia

Nelle sue nuove funzioni di Direttore Generale, Maxime Carmignac sarà responsabile della strategia a lungo termine della succursale inglese di Carmignac Gestion e della sua implementazione.
Questo rafforzamento della struttura dirigenziale della succursale fondata un anno fa favorirà il proseguimento della crescita delle attività di Carmignac Gestion in questo paese.

Matthew Wright, Direttore della Clientela Professionale, mantiene le proprie funzioni e continua a dirigere lo sviluppo commerciale con i distributori sulla base dei recenti successi, in particolare la registrazione dei fondi della gamma Carmignac Gestione sulle piattaforme Ascentric, AXA Wealth Elevate, Raymond James e Novia.

Il mercato inglese, pioniere della distribuzione indipendente e attualmente soggetto alla riformulazione della distribuzione a seguito della Retail Distribution Review, è strategico per Carmignac Gestion.

Maxime Carmignac diventa inoltre Membro del Comitato di Sviluppo Strategico del Gruppo Carmignac Gestion.

Maxime Carmignac, 33 anni, laureata presso l'ESSEC, è entrata a far parte di Carmignac Gestion nel 2006 e fa parte del Consiglio di Amministrazione del Gruppo dal 2008. In precedenza aveva lavorato in diverse società di gestione, a New York e Londra. È stata inoltre consulente presso lo Studio di Consulenza Strategica McKinsey e analista finanziaria presso Lazard Frères e Morgan Stanley.

Tags:
carmignac gestionmaxime carmignac

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.