A- A+
Economia

Seduta complicata per le Borse europee condizionate positivamente, da un lato, dalle buone trimestrali di Google e Ibm, ma dall'altro lato pesano i timori in arrivo dall'Asia e dall'economia americana. I listini giapponesi chiudono in rosso la terza seduta consecutiva delusi dalle misure anti-deflazionistiche annunciate ieri dalla Banca del Giappone.

In questo contesto, Piazza Affari, maglia nera d'Europa, chiude negativa, con il Ftse Mib che segna sul finale -0,77% a 17.579 punti e l'All Share -0,68% a 18.582. Giornata sempre in rosso per Milano, che ha provato a rialzare la testa in scia all'avvio positivo di Wall Street per poi ripiegare di nuovo, appensantita da un comparto bancario in difficolta'. Protagonista Mps: perde oltre l'8% dopo il caso derivati che ha portato l'ex presidente Giuseppe Mussari a lasciare il vertice Abi. Giu' Finmeccanica dopo il balzo di  ieri, contrastati gli altri industriali e energetici; scende Telecom, bene Autogrill. Scambi in calo a 2,4 mld di controvalore.

Guida i ribassi Mps, che cede l'8,43% tra scambi vorticosi, ben oltre il doppio della media giornaliera dell'ultimo mese. Seguono le altre banche, tutte in rosso: Intesa Sanpaolo cede il 2,6% e Unicredit lo 0,84%, mentre tra le popolari Ubi Banca chiude in calo del 4,14% e Banco Popolare del 4,11%. Giu' anche Generali (-1,13%) e Azimut (-2,11%).

Nel comparto industriale, prese di beneficio su Finmeccanica (-3,15%); riduce il calo sul finale Fiat (-0,25%), bene Pirelli (+1,35%). Tra gli energetici, Eni lima lo 0,05% ed Enel segna -1,15%; sale Saipem (+1,29%). Flessioni per Telecom (-2,48%) e Stm (-1,52%). In evidenza Autogrill (+1,59%), sulle voci di un possibile scorporo delle attivita' nel 'duty free'. Giu' Ferragamo (-1,34%), bene Tod's (+0,88%). Sul listino completo, scende la galassia Unipol-Sai dopo i balzi delle ultime sedute: dopo una giornata in altalena Premafin si ferma sul -7,47%, seguita da Fonsai (-2,66%) e Unipol (-2,49%). Tira il fiato anche Camfin (-7,28%), ieri in grande spolvero.

 

Tags:
borsemercati
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.