A- A+
Economia
borsa affari 1

Le borse europee chiudono contrastate una giornata priva di spunti in grado di dare una direzione ai mercati mentre lo spread si allarga in chiusura a 301 punti, prossimo ai massimi di seduta, per un rendimento del 4,62%. Le incertezze politiche continuano a tenere in tensione i mercati del debito di Italia e Spagna.

Con gli investitori privi di stimoli che spingano a nuovi acquisti, resistono sopra la parità Londra, dove l'indice Ftse 100 sale dello 0,21% a 6.277,06 punti, e Parigi, con il Cac 40 che segna +0,03% a 3.650,58 punti. In calo dello 0,24% il Dax di Francoforte, a 7.633,74 punti. Ribassi più pesanti, complici le incertezze politiche, per l'Ftse Mib di Milano e l'Ibex di Madrid, che arretra dell'1,18% a 8.078,6 punti. Piazza Affari lascia sul terreno lo 0,61%.

Negativi in particolare gli industriali e a segnare i maggiori cali sono Telecom, sotto di oltre 3 punti e mezzo (-3,54%) e Fiat a -1,82%. Spicca invece in positivo Bpm, maglia rosa del listino a +4,34% in un settore, quello bancario, contrastato. In calo anche i titoli del lusso. Nel comparto bancario oltre a Bpm, positiva anche Mps, che recupera un +0,58%, Banco Popolare (+0,71%) e Mediobanca (+2,63%). Negative invece le 'big' Unicredit (-1%) e Intesa San Paolo (-1,5%) insieme a Ubi (-0,99%).

Nell'industria con Fiat, perde anche Fiat Industrial (-0,31%) mentre la controllante Exor segna +0,64%. In rosso anche Ansaldo (-0,66%), Stm (-0,79%) e Impregilo (-0,4%). Segno più per Pirelli (+0,11%) e sulla parita' Finmeccanica (+0,04%). Male anche il lusso dove perdono sia Tod's (-0,99%), che Ferragamo (-0,21%) e Luxottica (-0,06%). Tra gli energetici bene A2a a +3,49%; in lieve recupero Enel (+0,14%) mentre Eni cede lo 0,69%.

Tags:
mercatiborseue

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.