A- A+
Economia

Le borse europee chiudono in territorio positivo, guadagnando terreno sulla scia dell'apertura positiva di Wall Street. Negli Stati Uniti è entrata nel vivo la stagione delle trimestrali. A guidare i rialzi nel vecchio continente è Milano, trainata da Fiat che guadagna oltre il 6%. L'Ftse Mib segna +1,43% a 17.587,35 punti mentre l'indice Ftse 100 a Londra sale dello 0,46% a quota 6.132,36 punti, il Cac 40 di Parigi avanza dello 0,96% a 3.744,11 punti e il Dax 30 di Francoforte registra un progresso dello 0,58% a 7.735,46 punti. Positiva anche Madrid: l'Ibex cresce dello 0,56% a 8.628,9 punti.

Dopo una mattinata incerta, Piazza Affari ha via via guadagnato terreno spinta dai bancari e dalla situazione sempre più tranquilla sul fronte dello spread, sceso sui 260 punti dopo l'esito positivo dell'asta di titoli spagnoli. Dopo un momentaneo calo gli indici sono ripartiti nel pomeriggio sui favorevoli dati Usa, relativi all'avvio di nuovi cantieri a dicembre e ai sussidi di disoccupazione, scesi a sorpresa in settimana.

 

 

Tags:
mercatiborsespread

i più visti

casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.