A- A+
Economia
Il Forte Village va ai fratelli russi Bazhaev per 180 milioni

IDeA Fimit, attraverso i fondi Beta, Delta e Gamma Immobiliare, ha venduto il Forte Village Resort per 180 milioni di euro: e' stato siglato, infatti, l'atto definitivo di vendita del complesso turistico alberghiero Forte Village Resort, situato a Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari.

Il Resort esce dal patrimonio di tre fondi immobiliari gestiti da IDeA FIMIT sgr: due destinati al pubblico retail, Fondo Beta e Fondo Delta, uno riservato ad investitori qualificati, Fondo Gamma, che lo avevano acquistato nel 2007 (Fondo Delta detentore al 50%, Fondo Beta al 27%, Fondo Gamma al 23%).

L'acquirente, Progetto Esmeralda (di proprieta' dei fratelli russi Bazhaev), conduttore dell'immobile e gestore del Forte Village Resort, non ha alcun rapporto di correlazione con IDeA Fimit sgr. Il prezzo complessivo di vendita e' di 180 mln e genera una minusvalenza dell'8,36% rispetto all'ultima valutazione dell'esperto indipendente Patrigest (196,422 mln) al 30 giugno scorso, relativamente alla partecipazione della struttura alberghiera nei Fondi Beta e Gamma e del 5% rispetto all'ultima valutazione dell'esperto indipendente CBRE, (189,500 mln) relativamente alla partecipazione nel Fondo Delta, sempre al 30 giugno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forte villagebazhaevidea fimit
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.