A- A+
Economia

Dopo aver progettato e lanciato il primo smartwatch, i'm Watch avvia un piano d'espansione globale tramite accordi di distribuzione internazionale. Focus sul Medio Oriente - in particolare per quanto riguarda la Turchia - paese che sta vivendo un forte dinamismo soprattutto dal punto di vista delle nuove tecnologie. La distribuzione avverrà in maniera capillare sia nella GDO sia nel retail, con particolare attenzione ai department stores e anche tramite shop'n'shop a marchio i'm Watch.

"Abbiamo lanciato i'm Watch in Italia proprio per far risaltare il Made in Italy del prodotto - dice Manuel Zanella, ideatore di i'm Watch - ma i mercati internazionali ci stanno ugualmente premiando, grazie anche al crescente interesse verso le nuove tecnologie. La wearable technology si sta rivelando una grande opportunità per le aziende del comparto tecnologico, che hanno individuato nello smartwatch un grande potenziale di business - vedi ad esempio le ultime novità presentate in questi giorni all'IFA di Berlino - segno che la tecnologia da indossare è un comparto destinato a crescere molto nel prossimo futuro. Il forte potenziale del mercato degli smartwatch è attribuibile a diverse ragioni, fra cui l'alta penetrazione degli smartphone in molti mercati del mondo e un fiorente ecosistema di applicazioni dedicate.".

In quest'ottica di espansione del mercato internazionale ha preso vita da pochi mesi il nuovo accordo di distribuzione i'm Watch in partnership con la società turca AKSOY BILISIM DIS TICARET A.S., primaria società di distribuzione nel comparto ITC con sede a Istanbul. Il distributore è partner esclusivo i'm Watch per la Turchia e prevede accordi di vendita con la compagnia telefonica Turkcell. Osman Aksoy, C.E.O. dell'azienda, spiega in cosa consiste l'accordo commerciale con i'm Watch: "La partnership tra le due realtà aziendali ha come obiettivo la distribuzione capillare di i'm Watch in tutta la Turchia, grazie a una strategia di distribuzione che agisce su tre diversi fronti: gli store di telefonia Turkcell, i punti vendita Apple e corner dedicati all'interno dei monobrand store Turkcell - primo operatore di telefonia mobile in Turchia e secondo a livello europeo in termini di numero di utenti, con circa 36 milioni di abbonati - un potenziale bacino clienti di tutto rispetto. La tecnologia e il design italiano saranno i punti di forza sui quali faremo leva per promuovere il marchio nel nostro Paese".

Così invece commenta l'accordo e la strategia di business Massimiliano Bertolini, architetto e ideatore di I'm Watch assieme all'ingegner Zanella: "Siamo lieti di collaborare con Turkcell, che riceve costanti riconoscimenti per leadership e innovazione. L'accordo è stato siglato con un partner che può vantare una vasta esperienza nella distribuzione di prodotti Made in Italy, e siamo sicuri che i'm Watch sarà presto molto conosciuto anche in Turchia, perché i clienti potranno acquistare il nostro prodotto presso i reseller più importanti del Paese mediterraneo". Tale accordo è parte di un'ampia strategia commerciale adottata da i'm Watch che ha visto un primo semestre in positivo sul fronte degli accordi e che pone le basi per una chiusura d'anno in ulteriore avanzamento.

i'm Watch è un marchio i'm Spa - società detenuta da Manuel Zanella per il 25%, da Massimiliano Bertolini per il 25%, da H-Equity, società di Ennio Doris, per il 50%. Manuel Zanella e Massimiliano Bertolini sono Amministratori Delegati; Edoardo Lombardi è Presidente; Maurizio Carfagna è Consigliere. i'm Watch è il primo smartwatch inventato al mondo, un dispositivo di nuova generazione compatibile con iPhone e Android. Un dispositivo che permette la gestione dello smartphone direttamente dall'orologio attraverso la connessione Bluetooth.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
turkcellzanella
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.