A- A+
Economia
Istituto Marangoni, a Zanatta la guida della Design School. La Calzolari HR Manager

Toccherà a Massimo Zanatta guidare la nuova Design School dell'Istituto Marangoni. La scuola è nata dalla volontà di affiancare due universi distinti, ma paralleli, del Made in Italy, la moda e il design appunto, sul piano dell'immagine, della comunicazione e della commercializzazione nel mondo grazie alla proposta di un'ampia offerta formativa nelle aree dell’interior, industrial e visual design, con programmi undergraduate e postgraduate.

Nel nuovo incarico Barbara Calzolari, invece, coordinerà uno staff complessivo di cinquecento professionisti tra docenti e staff, e avrà la responsabilità di gestire le selezioni di tutti gli insegnanti delle sedi di Istituto Marangoni in Italia e nel mondo, il team commerciale e di comunicazione dell'Head Quarter milanese e tutte le altre professioni direttamente connesse al lavoro quotidiano in tutte le sedi della scuola di fashion e design.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
istituto marangonimassimo zanattabarbara calzolari
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.