A- A+
Economia


 

borsa 400 2

Piazza Affari accende il semaforo verde per la quotazione sul Mercato Telematico Azionario (Mta) delle azioni ordinarie di Moleskine, la società che produce le famose agende e i taccuini neri, che in passato erano stati utilizzati da artisti come Oscar Wilde, Vincent Van Gogh, Henri Matisse, Ernst Hemingway e Bruce Chatwin. Una luce che, secondo il regolamento di Borsa Italiana, resterà accesa per 12 mesi.

Lo sbarco in Borsa di Moleskine (curata dall'advisor Mediobanca) sarebbe la prima Ipo (initial publi offering) del 2013, quotazione numero uno a cui dovrebbero succederne altre per un ammontare che dovrebbe superare le sette Ipo del 2012. La partenza delle negoziazioni dovrebbe avvenire al termine del primo trimestre, quando Piazza Affari sarà immunizzata dal rischio-incertezza delle elezioni politiche in Italia.

moleskine

Chi ha deciso di accorciare invece i tempi è ABenergie, società lombarda che opera nel settore del trading, fornitura di energia elettrica verde e gas naturale e che arriverà sull'Alternative Investment Market (Aim) del listino con un 10-20% di flottante entro il primo trimestre 2013.

Il 2013 dovrebbe essere l'anno del grande salto anche per l'Amaro Averna: i 4 rami della famiglia siciliana sono pronti infatti a diluirsi nell'azionariato e, oltre ad aver dato mandato allo studio Vitale&Associati per la ricerca di investitori di minoranza, vogliono anche, condizioni di mercato permettendo, quotare il titolo. Per il gruppo che produce lo storico amaro, il mercato azionario rappresenterebbe la possibilità di finanziare l'internazionalizzazione di un marchio che al momento realizza all'estero solo un terzo del fatturato (circa 200 milioni nel 2012).

A giugno 2013 scadranno poi i 2 anni di ingresso del fondo Eurazeo in Moncler. Dopo aver comprato il 45% del capitale da Carlyle, è probabile infatti che i francesi vogliano passare all'incasso riaprendo quel dossier-quotazione che il duo Remo Ruffini-Marco De Benedetti aveva rinviato a metà 2011 a una fase successiva di maggior appeal di mercato. Potenziali candidati sempre quest'anno sono anche Cartiere Fedrigoni, Philogen, le acque minerali Sem di Modena e l'eterna incompiuta De Cecco.

Tags:
moleskineborsa

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.