A- A+
Economia

Esiste "un concreto pericolo di fuga" di Gianluca Baldassarri, ex capo dell'area finanza di Banca Mps, secondo quanto conferma l'ordinanza del Gip di Siena Ugo Bellini che ha accolto la richiesta di arresto presentata dai magistrati di Siena titolari dell'inchiesta su Banca Mps. I magistrati avevano presentato tale richiesta dopo che lo stesso Bellini aveva scarcerato Baldassarri venerdi' scorso dopo che il suo legale Filippi Dinacci aveva presentato un ricorso per un difetto formale della precedente ordinanza di arresto. Baldassarri nel corso dell'interrogatorio davanti al Gip svoltosi nella serata di sabato scorso avrebbe confermato la sua intenzione di voler fare il consulente finanziario a Londra. Secondo l'accusa la sua fuga sarebbe stata preparata in maniera dettagliata.

Tags:
gip mps baldassarri

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.