A- A+
Notizie dalle Aziende
Elettra Investimenti: ricavi per 14,83 milioni, EBITDA di € 7,00 milioni

Bombacci,  Elettra Investimenti S.p.A.: "Un investitore che avesse investito 10.000 Euro al momento dell’IPO uscirebbe oggi da Elettra Investimenti con un guadagno del 160% in sei anni. Abbiamo generato crescita, occupazione e rendimenti finanziari, in sintesi ciò che io intendo quando dichiaro di essere imprenditore"

Elettra Investimenti S.p.A. – società operante sul territorio nazionale nella produzione di energia elettrica e termica, nell’efficienza energetica e nel car sharing, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. – (la “Società”), comunica che il Consiglio di Amministrazione ha approvato il bilancio consolidato e il progetto di bilancio di esercizio al 31.12.2020 che sarà sottoposto all’Assemblea Ordinaria degli Azionisti in data 29 aprile 2021 in unica convocazione.

Il dott. Fabio Massimo Bombacci, Presidente e CEO di Elettra Investimenti S.p.A., ha così commentato: “Sono consapevole che l’attenzione nei confronti della nostra Società sia al momento concentrata sugli sviluppi dell’operazione, annunciata il 16 marzo scorso, inerente il cambio di controllo di Elettra Investimenti S.p.A. Sono però assolutamente convinto che l’interesse di CogenInfra S.p.A. e del Fondo CUBE Infrastructure nei confronti del nostro Gruppo sia nato dall’apprezzamento del grande lavoro fatto in questi anni e che ha reso Elettra un soggetto capace di operare con competenza in tutti i comparti del mercato dell’energia. Elettra oggi detiene impianti di produzione di energia alimentati a gas naturale, ad olio vegetale, a grasso animale, a biogas, fotovoltaici, geotermici, a servizio di utenze industriali, centri commerciali, teleriscaldamenti; è specializzata nella progettazione, realizzazione e manutenzione di qualsiasi tipo di impianto di produzione di energia; ha sviluppato una propria piattaforma di monitoraggio dei consumi e telegestione da remoto degli impianti; si è posizionata con successo nell’ambito degli interventi di riqualificazione del patrimonio immobiliare italiano che beneficiano del superbonus 110%. Entrando nello specifico dell’esercizio appena concluso, ricordo che abbiamo perfezionato operazioni finanziarie complesse come l’emissione di un Minibond da euro 10,5 milioni e l’ottenimento di un finanziamento di Euro 11,0 milioni assistito da garanzia emessa da SACE nell’ambito del programma GARANZIA ITALIA che ci hanno consentito di allungare significativamente la duration del nostro indebitamento. Abbiamo inoltre prolungato fino al 2030 la durata dei contratti con i nostri principali clienti, confermando nel lungo periodo la nostra capacità di generare flussi di reddito.

Abbiamo mantenuto l’Ebitda consolidato a euro 7,0 milioni, sui livelli del 2019 nonostante la difficile congiuntura generatasi in conseguenza della diffusione del Covid-19, che, nel primo semestre, ci ha penalizzato per oltre 1 milione di euro sempre in termini di Ebitda. Sono convinto che CogenInfra e CUBE siano i partner ideali per consolidare e implementare il percorso di crescita intrapreso dal Gruppo Elettra Investimenti in questi 16 anni di storia imprenditoriale e 6 di quotazione. Infine, in vista del prossimo delisting della società dall’AIM, mi fa piacere sottolineare come un investitore che avesse investito 10.000 Euro al momento dell’IPO uscirebbe oggi da Elettra Investimenti con un guadagno del 160% in sei anni; questi numeri sono l’essenza di una operazione che ha generato crescita, occupazione e rendimenti finanziari, in sintesi ciò che io intendo quando dichiaro di essere imprenditore.”

Elettra Investimenti : i principali risultati consolidati al 31.12.2020

Il Valore della produzione si attesta a euro 57,98 milioni con una crescita del 2,5% rispetto al 2019; alla crescita del fatturato complessivo hanno contribuito il forte incremento fatto registrare dai Ricavi generati dall’attività di conduzione, manutenzione e vendita di impianti di produzione di energia, passati dagli euro 7,68 milioni del 2019 agli euro 12,35 milioni del 2020, e il sensibile aumento dei ricavi generati attraverso la gestione di impianti di terzi, passati dagli euro 0,57 milioni del 2019 agli euro 3,02 milioni del 2020, essenzialmente riconducibili all’attività di Global Service di impianti alimentati a biogas.

Il Margine di Contribuzione, pari a euro 19,85 milioni, è in crescita rispetto al 2019 (euro 19,14 milioni) grazie in particolare al sopra commentato incremento dei ricavi generati da alcune delle attività condotte dal Gruppo che hanno più che compensato il minor fatturato generato attraverso la vendita di energia elettrica e termica a causa della riduzione dei prezzi dell’energia e dei profili di prelievo ridotti adottati da alcune delle aziende clienti in conseguenza della diffusione del Covid-19. L’EBITDA, pari a euro 7,00 milioni, si è mantenuto sui livelli del 2019 (euro 7,32 milioni) nonostante gli effetti della pandemia e la sensibile riduzione della marginalità generata dalla gestione dei certificati di efficienza energetica ridottasi da euro 3,13 milioni del 2019 a euro 1,36 milioni del 2020, a conferma della solidità del percorso di crescita “industriale” intrapreso dal Gruppo negli ultimi anni. L’EBIT si è attestato a euro 2,23 milioni (euro 2,53 milioni) mentre l’EBT si è mantenuto costante a euro 0,91 milioni.

Il Risultato Netto di Esercizio è negativo per euro 0,05 milioni (positivo per 0,45 milioni nel 2019) a causa dell’accantonamento di imposte per euro 0,96 milioni (0,46 milioni). La Posizione Finanziaria Netta, pari a euro 15,79 milioni (euro 23,38 milioni al 31.12.2019), include disponibilità liquide e crediti a breve per euro 21,14 milioni. La sua evoluzione è principalmente riconducibile alle operazioni di finanziamento perfezionate nel 2020 e all’operazione di cessione pro-soluto di crediti commerciali. Si evidenzia che, in applicazione dei principi contabili IAS/IFRS, la Posizione Finanziaria Netta include anche i leasing operativi che incidono per euro 2,08 milioni. Il Patrimonio Netto è pari a euro 12,76 milioni, sostanzialmente invariato rispetto a quello al termine dell’esercizio precedente.

Commenti
    Tags:
    elettra investimentielettra investimenti bilancioelettra investimenti 2020elettra investimenti azionielettra investimenti quotazionebombaccibombacci elettra investimenti
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.