Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Fincantieri: il CdA approva l'aumento di capitale sociale fino a € 500 mln

Fincantieri: via libera del CdA per un aumento del capitale sociale fino a 500 milioni nei cinque anni con l'emissione di azioni ordinarie 

L'Assemblea straordinaria e ordinaria di Fincantieri si è riunita oggi a Trieste in unica convocazione, approvando favorevolmente le proposte presentate dal Consiglio di Amministrazione. L'Assemblea straordinaria ha conferito al Consiglio di Amministrazione la facoltà di aumentare il capitale sociale di Fincantieri fino a un massimo di 500 milioni di euro, mediante emissione di azioni ordinarie, anche cum warrant. Questo aumento potrà avvenire in più tranche, nel corso di un periodo di 5 anni, e le azioni emesse saranno negoziate sul mercato regolamentato Euronext Milan. Il Consiglio di Amministrazione avrà il potere di determinare tutti i termini e le condizioni dell'aumento di capitale.

L'Assemblea straordinaria ha anche conferito al Consiglio di Amministrazione la facoltà di aumentare il capitale sociale di Fincantieri, sempre mediante emissione di azioni ordinarie, ma con esclusione del diritto di opzione per gli azionisti. Questo aumento potrà avvenire in più tranche, fino al 10% del capitale sociale della Società preesistente, nel corso di un periodo di cinque anni. Inoltre, l'Assemblea ordinaria ha approvato l'incremento dell'emolumento complessivo lordo annuo attribuito al Collegio Sindacale, portandolo da Euro 89.000 a Euro 157.500, da ripartire tra i membri del Collegio Sindacale.

Queste deliberazioni rappresentano importanti passi avanti per Fincantieri, consentendo all'azienda di rafforzare la sua struttura finanziaria e di supportare i suoi piani di crescita futura. Maggiori informazioni sulle delibere adottate sono contenute nella relazione illustrativa all'Assemblea degli Azionisti redatta dal Consiglio di Amministrazione, conforme alla normativa applicabile.





Gli Scatti d’Affari

Senstation Summer: il format di GRS termina con 100 mila presenze in un mese

Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.