A- A+
Economia

Fondazione Mediolanum Onlus, da sempre attiva nella tutela dei bambini più disagiati in Italia e nel mondo per garantire loro assistenza sanitaria, istruzione, vitto e alloggio, e avviamento al lavoro quando crescono, ha da poco dato il via al progetto "NutriAmo il Futuro" tesa a valorizzare e a sostenere con 250.000 euro i progetti presentati da associazioni ed enti non profit finalizzati ad affrontare efficacemente il problema basilare dell'infanzia disagiata: la nutrizione.

nutriamo il futuro logo
 

In sintesi il bando di concorso indetto da Fondazione Mediolanum Onlus prevede la raccolta di questi progetti entro il 31 marzo e la scelta di 20 di questi entro il 4 aprile. In seguito, i 20 progetti pubblicati sul sito www.fondazionemediolanum.it , potranno raccogliere il consenso del pubblico che ne decreterà la graduatoria finale tramite voto online.

Al primo classificato saranno assegnati 150 mila euro, al secondo 70 mila, al terzo 30 mila.
Con NutriAmo il Futuro la Fondazione intende orientare ai bisogni essenziali dei più piccoli la sensibilità delle persone e del Paese che l'anno prossimo ospiterà l'Expo 2015 - dedicato per l'appunto al cibo.

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi e alle Norme disponibili nella sezione trasparenza del sito www.bancamediolanum.it e presso i Family Banker® di Banca Mediolanum. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nutriamo il futuro
i più visti
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.