A- A+
Economia

Egregio Direttore,
                              
Le chiedo scusa se la importuno ma, veramente è diventato difficile continuare ad assistere tutti i giorni alle recite della poitica che se ne infischia dei problemi dalla stessa creati. La Politica è fatta da uomini più o meno capaci, più o meno onesti ma tutti con lo stesso obiettivo, pensare prima a se e poi, se avanza tempo, agli altri. A suffragio di quanto dico Le ricordo che qualcuno, a capo di una delle Regioni più grande e disatrata della Nazione, anzichè pensare a risolvere i problemi della sanità e non solo, preferiva fare altre cose  a dir poco, poco edificanti per chi ricopre certi ruoli.

Ebbene la persona che Le sta scrivendo è, usando la nuova terminologia da poco creata da qualcuno, un"invisibile"che Le scrive per dirLe, che a causa dei mancati pagamenti da parte della Regione per prestazioni effetuate, e fatture mai contestate (si parla di qualche milione di Euro) ha dovuto assistere impotente al fallimento delle sue aziende con tutte le consegenze che Le lascio immaginare. Dopo che hai passato una vita a lavorare, ti ritrovi senza niente, neanche la pensione perchè nonostate abbia versato un mare di soldi non posso percepirla perchè non ho 65 anni.

Mi hanno insegnato, una volta, che quando un Ente Pubblico appalta del lavori e/o stipula delle convenzioni, il tutto dovrebbe essere suffragato da una copertura finanziaria a garanzia dei pagamenti e. qella copertura non si deve toccare altrimenti si commette un illecito, come si commette se si appaltano lavori e/o servizi senza copertura finanziaria. (Forse mi sbaglio o le mie nozioni sono obsolete), Comunque ora non ho più niente e non so cosa fare per vivere. Non mi difendo neanche dalle accuse che mi vengono mosse perchè non avrei versato l'Iva e/o i contributi. Tenga conto che per l'Iva feci un ricorso, lo vinsi in tuttii gradi delle commissioni tributarie e l'Erario ha proposto ricorso in Cassazione. Non ne ho saputo più niente (€ 1.200.000,00). In Italia non paga nessuno, paga solo chi lavora. Non mi sembra giusto.

Grazie
Antonio Sciarretta

 
PS. L'Invisibile è stato: Consigliere di Ammnistrazone di una Banca, Assessore Comunale, Assessore Provinciale, Presidente di un club di calcio professionistico, titolare di una emittente televisiva locale e di un quotidiano, candidato alla Regione (12.500 Voti) Cadidato alle Europee- attualmente    "INVISIBILE"    

Tags:
lavoropolitica
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.