A- A+
Economia
Sergio Dompè in diretta streaming su Affari

Sergio Dompé è presidente del gruppo Dompè, una delle principali aziende biofarmaceutiche in Italia, focalizzata sullo sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative per malattie rare, spesso orfane di cura.

Nato a Milano il 14 ottobre 1955, Sergio Dompé è Presidente dell’omonimo Gruppo biofarmaceutico, focalizzato nello sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative per malattie rare, spesso orfane di cura.

GUARDA LA DIRETTA STREAMING

Imprenditore del settore Farmaceutico e Biotecnologico, gli sono state conferite, nel 1996, la Laurea Honoris Causa in Biotecnologie con indirizzo farmaceutico (Bologna), nel 2005 in Biotecnologie Mediche (L’Aquila) e nel 2010 in Farmacia (Urbino).

Tra i primi in Italia a intuire il reale valore delle biotecnologie applicate alla salute umana, sviluppa una fitta rete di collaborazioni con i più significativi Centri Ricerca nelle patologie nelle aree terapeutiche in cui Dompé concentra il proprio impegno.

Nel 2015 Dompé vede attivi 21 studi, che coinvolgono 1200 pazienti e 200 centri di ricerca in tutto il mondo.

Incarichi Istituzionali

Dal 1998 al 2004: Presidente Assobiotec.

Dal 2005 al 2011: Presidente Farmindustria.

Dal 2006 al 2011: Presidente del Comitato di Valutazione del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche).

Dal 2012 al 2015: Consigliere C.d.A. di Sorin S.p.A. e Presidente del Comitato operazioni parti correlate.

Dal 2007 al 2015: Componente del Consiglio della Fondazione IIT (Istituto Italiano di Tecnologia).

Dal 2014 è Componente del Consiglio di Reggenza della Banca d’Italia (Sede di Milano) e Componente della Commissione Esperti Brevetti del CNR.

Dal maggio 2015 è Componente del Consiglio Generale di Confindustria in rappresentanza di Farmindustria.

Dompé at a glance

L’eccellenza nell’innovazione terapeutica
Dompé è una delle principali aziende biofarmaceutiche in Italia, focalizzata sullo sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative per malattie rare, spesso orfane di cura. Un obiettivo che persegue promuovendo e facendosi parte attiva di un network di eccellenze in tutte le attività della filiera farmaceutica, dalla Ricerca allo sviluppo, dalla produzione alla commercializzazione.

Una presenza internazionale
Fondata nel 1940, Dompé ha sede a Milano, dove è presente con il proprio quartier generale, a L’Aquila, con un importante polo industriale e di ricerca biotecnologica, e a Napoli, dove è attivo un segmento di Ricerca & Sviluppo.

Nel 2014 Dompé ha aperto la propria sede a New York, con lo scopo di rafforzare la presenza negli USA e coordinare le attività di Ricerca & Sviluppo di nuovi farmaci impiegati per la cura di patologie in aree terapeutiche quali il diabete, l’oftalmologia, l’oncologia, e il trapianto d’organo.

Nell’ambito della strategia di sviluppo internazionale del Gruppo, dal 2015 è attiva la sede di Tirana, in Albania, dove Dompé è presente con il proprio portfolio prodotti nell’area della Primary Care.

Innovazione a sostegno della Ricerca
Il Gruppo concentra il proprio impegno in aree con bisogni terapeutici ancora insoddisfatti, quali il diabete, il trapianto d’organo, l’oftalmologia e l’oncologia. Nel 2014, ha investito il 19% del proprio fatturato in attività di Ricerca & Sviluppo e promosso 14 trial clinici nel mondo, condotti grazie alla collaborazione di un network internazionale di 70 istituti di ricerca di eccellenza. Nel 2015 Dompé prevede di investire 42,5 milioni di euro in Ricerca & Sviluppo, pari al 25% del proprio fatturato; saranno 21 gli studi clinici attivi, con il coinvolgimento di 1200 pazienti e 200 centri di ricerca a livello internazionale.

Le collaborazioni attive
Coerentemente con la sua vocazione, Dompé sostiene aziende capaci di esprimere particolare dinamicità sul fronte dell’innovazione terapeutica, in particolare le biotecnologie.

Dal 2011 azionista di riferimento di Philogen, società biotech italo-svizzera specializzata in prodotti biofarmaceutici per il trattamento del cancro, dell'artrite reumatoide e di alcune patologie oftalmiche. Nel 2012 acquisisce Anabasis, un’azienda biotech italiana che sviluppa farmaci innovativi a base di rhNGF (la cui scoperta ha valso il premio Nobel alla Professoressa Rita Levi Montalcini) per il trattamento di gravi patologie oculari attualmente prive di trattamenti efficaci.Sempre nel 2012, diventa primo azionista di a AAA - Advanced Accelerator Applications - leader nel campo della medicina molecolare, focalizzata sulla Ricerca & Sviluppo e sulla produzione di radio-farmaci per l’imaging molecolare e la medicina personalizzata.

Tags:
dompè-diretta-farmaceutica-farmaci-sergiodompe
S
i più visti
in evidenza
Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

Euro 2020, super Italia

Gioiello di Pessina, Galles ko
Ma ora è incubo Belgio di Lukaku


casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.