A- A+
Economia
Usa, le agenzie di rating accendono i fari sull’economia americana

Usa, la crisi del debito incombe sui mercati internazionali

La crisi del debito statunitense è sempre più presente sui mercati mondiali. Nonostante il Presidente della Camera dei Rappresentanti Kevin McCarthy, si dica convinto dell’accordo, continua però nelle accuse verso Joe Biden. Il Presidente Biden invece non ha alcun dubbio che il problema si risolverà. Tutti ne sono convinti ma ancora nulla si sta muovendo verso una soluzione positiva per evitare che il Tesoro non faccia onore a tutti gli impegni economici di inizio giugno. 

Non è la prima volta che la più potente economia del mondo si trova in queste acque agitate. Nel 2011 Barack Obama trovò un accordo del Congresso con tagli alla spesa 72 ore prima che i soldi finissero. In quell’occasione Obama guadagnò credito politico.  Nel 2013 Obama rifiutò di negoziare e il Congresso, alle strette, alzò il tetto del debito senza condizioni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
debitodefaultfitchratings&pusayellen





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.