A- A+
EmiliaRomagnaItalia

E ora che anche Ferragosto e' alle spalle, si avvicina il rientro a scuola per gli studenti italiani. I piu' sfortunati sono sicuramente quelli dell'Alto Adige, provincia di Bolzano, che si ritroveranno sui banchi gia' il 5 settembre. A seguire quelli del Molise, il 10 settembre, come quelli del Piemonte.

Si passa poi all'11 settembre per quelli del Trentino (provincia di Trento), dell'Umbria, del Lazio e della Toscana. Invece in Valle d'Aosta, Friuli Venezia Giulia, Marche, Basilicata, Lombardia e Veneto la campanella tornera' a suonare il 12 settembre, mentre il 16 sara' il turno dei ragazzi della Liguria, della Sardegna, dell'Emilia Romagna, dell'Abruzzo, della Campania, della Calabria e della Sicilia. Infine, in 'coda' i piu' fortunati di tutti: gli studenti della Puglia ricominceranno il 17 settembre.

Tags:
ferragostoscuolavanamzeferieestaterientro a scuola
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda Kodiaq, arriva il restyling

Skoda Kodiaq, arriva il restyling


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.