A- A+
EmiliaRomagnaItalia

Editori, agenti letterari, autori, traduttori, illustratori, bibliotecari e librai, tutti in città per la Fiera di Bologna. Dai padiglioni alle iniziative culturali la città vede questa grande iniziativa nei padiglioni della Fiera.

Saranno 1200 gli espositori che fino a giovedì 28, lunedì, martedì, mercoledì ore 9-18.30, giovedì ore 9-15, mostreranno le nuove produzione del settore. Il paese ospite d'onore quest'anno è la Svezia con il suo modello pedagogico.

Sarà oggi a Bologna il ministro della Cultura svedese, Lena Adelsohn Liljeroth. Ogni biblioteca della città è interessata e interviene alla 4 giorni di iniziative. Tra le altre parte “Bologna città del libro per ragazzi", una kermesse che coinvolge musei, Cineteca e biblioteche, e il gruppo "Fieri di leggere". Da segnalare anche la seconda edizione della mostra mercato dell'editoria self publishing o microeditoria d'arte "Fruit" che si svolge fino a domani all'ex ospedale dei Bastardini, in via D'Azeglio, nel centro città.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fiera del librolibriragazzipedagogiafiera ragazzi
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.