A- A+
Spettacoli
Addio Chuck Berry, leggenda del rock. Aveva 90 anni

Il rock'n roll ha perso uno dei suoi padri fondatori: il chitarrista e cantante americano Chuck Berry, morto all'età di 90 anni, poteva vantarsi di aver cambiato la storia della musica. Charles Edward Anderson Berry Sr è stato trovato privo di sensi dai soccorritori ed è stato dichiarato morto alle 13.26 locali (19.26 italiane) di ieri, stando a quanto precisato dalla polizia della contea di Saint Charles, Missouri: "E' con tristezza che la polizia della contea di Saint Charles conferma la morte di Charles Edward Anderson Berry Sr, meglio conosciuto come il leggendario musicista Chuck Berry". Al momento non sono state precisate le cause del decesso. Chuck Berry lascia un'opera immensa, da "Maybellene" a "Roll Over Beethoven" a "Johnny B. Goode", che ha influenzato diverse generazioni di musicisti. Soprannominato "Crazy Legs", per il suo ineguagliabile gioco di gambe, Chuck Berry era nato 18 ottobre 1926 a St Louis, in Missouri. Il giorno del suo 90esimo compleanno aveva sorpreso tutti annunciando l'uscita di un nuovo album, il primo in quasi 40 anni. Intitolato semplicemente "Chuck", l'album è stato registrato in studi vicino a St. Louis e dovrebbe uscire nel corso dell'anno.

Tags:
chuck berry
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.