A- A+
Spettacoli
Cold Play, bagarinaggio: truffa da un milione di euro

Codacons: BAGARINAGGIO COLD PLAY, INTANTO I BUOI SONO SCAPPATI. CONSUMATORI TRUFFATI MA C'È IL PROCESSO

GIUSTIZIA IN RITARDO LEGGI FANTASMA

TRUFFA DA UN MILIONE DI EURO NESSUNO VERRA' RISARCITO

I BUOI SONO SCAPPATI DAL RECINTO E IL 3 E 4 LUGLIO SI TERRANNO I CONCERTO DEI COLDPLAY COME SE NULLA FOSSE ACCADUTO

Botteghini con biglietti falsamente esauriti da mesi. Ticket passati sotto banco a società straniere per aumentare "fino al 90%" il valore dei tagliandi. Ecco come sarebbero stati organizzati i principali concerti in Italia negli ultimi anni: con una truffa per spillare più soldi possibili a chi era disposto a tutto pur di ascoltare il tour europeo di Bruce Springsteen o degli U2.

Lo spaccato delle principali società di eventi in Italia emerge dall'inchiesta che il pm Adriano Scudieri ha affidato al Nucleo di polizia tributaria, che ha notificato a 10 indagati la conclusione delle indagini. Sono comprese le società Di and Gi, Live Nation, Live Nation Italia e Vivo. Aggiotaggio - aver alterato il mercato - e truffa le accuse mosse dalla procura nell'atto appena formalizzato. Un raggiro, denunciato mesi fa dal programma 'Le Iene' - di cui i cantanti e i loro gruppi erano completamente estranei, secondo la ricostruzione della procura.

Il Codacons aveva presentato esposto alla procura milanese a seguito dello scandalo creato dal Concerto dei Cldoplay a San Siro, ove si denunciava l'impossibilità di acquistare i biglietti dal rivenditore Ticketone. L'unica soluzione sarebbe stata acquistarli dagli altri rivenditori online.
I prezzi originali previsti dal sito Ticketone erano i seguenti: 46 euro per gli anelli verde e blu, tra i 57 e i 98 quelli degli anelli più bassi e per il prato, 109,25 il posto più ambito, quello dell'anello rosso numerato. Prezzi decisamente in linea con tutti i grandi concerti che si tengono a Milano.

Sul sito Viagogo il prezzo più basso attualmente disponibile è 166,82 euro per un biglietto all'anello verde, circa 3 volte il prezzo originale. Il problema però è che si sale vertiginosamente superando i 200, i 300 euro, fino all'assurda cifra di 1780,94 euro per l'ambito anello rosso, ovvero16 volte la cifra originale.

Nonostante la tempestività della denuncia e la richiesta di sequestro, tuttavia, ci sono voluti ben 8 mesi per concludere le indagini, con notevoli danni ai consumatori. Chi ha rivenduto i biglietti, infatti, ha già incassato cifre incredibili, magari riuscendo anche a spostarli in luoghi sicuri, e i biglietti sono ancora in circolazione sul mercato secondario.
Il tutto, naturalmente, a scapito dei giovani consumatori.

Tags:
coldplay bagarinaggio truffa processo concerto
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.