A- A+
Spettacoli
Cri+Sara Fou: quando la musica diventa qualcosa di +

Cri+Sara Fou: quando la musica diventa qualcosa di + 

Un incontro tanto improbabile quanto incredibilmente fortunato, dà vita ad un duo che sa regalarci melodie raffinate, dove la musica d'autore incontra la musica popolare folk, con testi mai banali, intimi e delicati. Una musica che, Cristian Soldi musicista di esperienza e di una bravura quasi imbarazzante sa come fare; "sposa" le parole e la voce di Sara Bronzoni, cresciuta a "pane e grunge" con alle spalle una bella carriera in sodalizi rock, una voce unica la sua, forte e dolce al tempo stesso, ci permette di comprenderne a fondo i testi che sono racconto intimo. Un progetto cantautorale di tutto rispetto, fatto da due che di musica se ne intendono e con qualità davvero degne di nota, un bell'incontro quello con Sara e Cristian che si raccontano con la semplicità con cui ci regalano musica davvero indimenticabile.

Dal vostro fortuito incontro avete fatto un bel po' di strada e tanto lavoro: in questo momento cosa bolle in pentola?

Con la realizzazione del nuovo singolo Non possiamo più aspettare, abbiamo senza dubbio alimentato la voglia di comporre cose nuove, con il desiderio e l'urgenza di far conoscere il nostro progetto artistico nella sua interezza. Questa nostra alchimia professionale ci ha letteralmente "presi" travolgendo e stravolgendo le nostre individualità dando il via ad una vena creativa nuova Cri+ Sara Fou elevata alla massima potenza!

Ascoltandovi e guardando il video del vostro bellissimo singolo "Non possiamo più aspettare " colpisce come tutto sia perfettamente rispondente ad uno stile ben preciso: musica, parole, immagini e location. È questo il vostro habitat? 

Crediamo che rispetto al brano del disco Non siamo mai stati, questo abbia una immediatezza maggiore, certamente ciò che accomuna tutte le nostre composizioni sono l'atmosfera, le sonorità un po' malinconiche e delicate che danno vita, con musica e parole, ad emozioni intime e personali.

Nel video siamo noi, senza filtro alcuno come nelle nostre canzoni.

Nel singolo Cristian, musicista dalle doti incredibili, ci sorprende accompagnando la voce cristallina di Sara con toni caldi mettendola ancor più in risalto, è stato solo un caso o avremo modo di sentirti ancora in questa veste inedita?

Devo ammettere- dice Cristian- che è stato interessante ed ha un po' spiazzato anche me! È stato del tutto fortuito, un esperimento, che chissà potrebbe anche succedere ancora.

Io di solito suono e mi sento molto più a mio agio con la chitarra in mano, ma questo probabilmente è ancora una magia di Sara e della sua straordinaria voce!

Sara, tu insegni canto con dedizione e passione. Cosa cerchi di trasmettere ai tuoi allievi al di là del bel canto?

Prima di lavorare con ragazzi e adulti, ho avuto la possibilità sperimentare l'insegnamento della propedeutica musicale con bambini dai 3 ai 9 anni ed è stato sorprendente vedere con quanta facilità si avvicinassero alla musica. Questo è ancora il mio punto di riferimento nel fare musica e nell'insegnare il canto: la passione, la voglia di esprimersi liberamente facendo del "proprio meglio", secondo un proprio personale percorso, contribuendo quindi ad una crescita oltre che artistica anche umana; questo è quanto io cerco sempre di "regalare" ai miei allievi che, di contro, danno a me tantissimo incondizionatamente.

Dopo un bel tour estivo e l'uscita del nuovo singolo, cresce la voglia di ascoltarvi ancora live, avete già fissato qualche data di cui potete darci anticipazione?

Il tour promozionale estivo è stato accolto molto bene e ci ha regalato moltissime emozioni: ci ha permesso di conoscere moltissime realtà in giro per l'Italia e al contempo di sperimentare lo spettacolo dal vivo, che insieme era davvero la prima volta e per noi è stato fondamentale per raggiungere una coesione artistica.

Riprenderemo a suonare dal vivo che tanto ci piace e ben si sposa con le nostre sonorità acustiche, stiamo lavorando per chiudere e definire le date del periodo invernale e ve le comunicheremo al più presto!

Commenti
    Tags:
    cri+sara fou
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"


    casa, immobiliare
    motori
    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.