A- A+
Spettacoli
Daddy Yankee, la sua hit "Dura" è la nuova Despacito. Video

Il cantante portoricano Daddy Yankee sta facendo nuovamente scalpore. Oltre 220 milioni di persone hanno già visto il videoclip della sua nuova canzone "Dura" pubblicato un mese fa dal cantante su YouTube.

Non solo. E' diventato virale il video di una giovane donna del Porto Rico che, insieme al marito, balla sulle note di "Dura": dovendosi muovere per accelerare l'inizio delle contrazioni ed evitare così il parto cesareo, la donna si è inventata una coreografia con il marito sulle note di "Dura" di Daddy Yankee. Lo stesso Daddy Yankee ha postato le immagini sui social e il video ha superato i 4 milioni di visualizzazioni. La donna è diventata mamma di una bimba con parto naturale.

Tags:
daddy yankeedura daddy yankeedaddy yankee tormentonedaddy yabnkee canzone
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.