A- A+
Spettacoli
Musica: addio Allan Williams, fu il primo agente dei Beatles

E' morto Allan Williams, che nel 1960 fu il primo agente dei Beatles. Aveva 86 anni. Ne ha dato notizia su Twitter il club Jacaranda di Liverpool, fondato dallo stesso Williams, che chiamo' l'appena costituito gruppo dei 'fab four' a suonare nel locale. Tra il 1960 e il 1961, Williams organizzo' una serie di concerti dei Beatles nel Regno Unito, contribuendo cosi' alla loro affermazione, e fu il promoter anche di una delle prime esibizione estere del complesso, ad Amburgo, in Germania.

Il Jacaranda, aperto nel 1957, divenne rapidamente un ritrovo di musicisti e lo frequentavano anche Paul McCartney e John Lennon, che li' conobbero Williams. Si racconta che per concedere ai Beatles il palco del Jacaranda, Williams chiese in cambio che pitturassero il locale. Nel 1961 il quartetto interruppe il rapporto con Williams e scelse come agente Brian Epstein, destinato ad aver un ruolo chiave nella crescita della band, tanto da essere ricordato come 'il quinto Beatle'.

Tags:
allan williams beatles
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.