A- A+
Spettacoli
Rihanna a Milano, concerto veloce e un paio di brani caldi tagliati

"The most fucked up weather". Rihanna a metà del live a San Siro ringrazia i fan che l’hanno attesa sotto il diluvio che ha allagato Milano.

Pioggia e maltempo, imprevisti che portano la cantante delle Barbados sul palco attorno alle 22.15 (cantando Stay, con un cappuccio che le copre il viso: partenza emozionante). La data d'inizio del concerto avrebbe dovuto essere quella delle 21 (anche il live di Big Sean in apertura è iniziato mezz’ora in ritardo).

Lei sempre spettacolare, però l'attesa è lunga e lo show più veloce del previsto e un paio di brani attesi vengono tagliati (FourFiveSeconds e Kiss It Better).

Il triplice fischio finale del 'match' al Meazza (che tassativamente deve spegnere le luci entro mezzanotte) arriva attorno alle 23.30. Totale circa un'ora e venti di musica. E qualche fan sulla pagina Facebook dell'evento ha mostrato insoddisfazione...

 

Tags:
rihanna milanorihanna san sirorihanna concerto
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.