A- A+
Spettacoli
Elton John (col marito) a Sanremo. Polemica. "Dalla Rai utero in affitto"

Tutto e' pronto a Sanremo per il 66mo Festival della canzone italiana, l'appuntamento piu' amato e discusso della tv che prendera' il via stasera. E Carlo Conti, per battere il record personale dello scorso anno (11 milioni e 767 spettatori, con il 49,34% di share la prima sera) ha voluto un pezzo da novanta del panorama musicale internazionale: Elton John. Il superospite sara' sul palco dell'Ariston con il marito David Furnish, con il quale ha due figli. Una famiglia non tradizionale che arriva nella citta' dei fiori nel mezzo della bufera politica sulle unioni civili.  "Elton John - dice Giancarlo Leone - arrivera' poco prima della performance e salira' direttamente sul palco, verranno fatte solo prove tecniche". E sull'inevitabile scambio di battute tra il conduttore e il cantante pop assicura: "Nessuna domanda sulla sua vita personale. Lo abbiamo invitato come cantante e parleremo solo di musica. Cantera' 3 brani, uno dopo l'altro e sara' un modo per ricordare la sua lunga carriera". 

Eclissati dal musicista britannico, sul palco anche Laura Pausini, il rapper francese Maitre Gims e il trio Aldo Giovanni e Giacomo. Conti, affiancato da Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea passera' il microfono a 10 dei 20 big in gara: i Bluvertigo, Arisa, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Lorenzo Fragola, i Dear Jack, Irene Fornaciari, Enrico Ruggeri, Rocco Hunt, Noemi e gli Stadio.

Mercoledi' sara' invece la serata degli altri 'grandi': Elio e le Storie Tese, Neffa, Francesca Michielin, Annalisa, Alessio Bernabei, Clementino, Valerio Scanu, Patti Pravo e gli Zero Assoluto. E delle nuove proposte. Ospite della serata un affezionatissimo della kermesse: Eros Ramazzotti.

Giovedi' sara' invece dedicata alle cover e ai Pooh, sul palco con Riccardo Fogli.

La puntata di venerdi' assegnera' il premio per la categoria nuove proposte, mentre Elisa salira' sul palco in veste di ospite.

Renato Zero, Giuseppe Fiorello e Cristina D'Avena chiuderanno sabato il festival che decretera' il vincitore della 66ma edizione. 

I DETTAGLI DELLA PRIMA SERATA - Si apre con un tuffo nel passato il sipario della 66esima edizione del festival di Sanremo: su un video scorreranno le immagini di tutti i vincitori dal 1951 ad oggi. Ad anticiparlo e' Carlo Conti in conferenza stampa, che svela anche l'omaggio a David Bowie sulle note di "Starman". A dettare invece i tempi della maratona italiana della musica e' il direttore di Raiuno Giancarlo Leone: "quattro ore di diretta dalle 20.34 alle 00.30 e poi si parte con il dopofestival, che torna dopo otto anni di assenza". Sul palco oltre ai 10 big in gara (Lorenzo Fragola, Noemi, Dear Jack, Caccamo e Iurato, Stadio, Arisa, Ruggeri, Bluvertigo, Rocco Hunt, Irene Fornaciari) i due attesi ospiti: Laura Pausini e Elton John.Su 20 big in gara 14 arrivano dai talent: "non considerare grandi artisti Mengoni e Emma" spiega Conti, "sarebbe come vivere con il prosciutto davanti gli occhi. Il talent e' una vetrina e accelera il processo di notorieta', ma a decretare il successo di un artista saranno il tempo e il pubblico". A condurre il dopofestival Nicola Savino con la Gialappa's Band e Max Giusti. "Sara' un confronto tra giornalisti e cantanti, il copione e' un foglio bianco - racconta Savino - sappiamo come fare ma non cosa fare, dipende da quello che succedera' durante la serata". Max Giusti annuncia che ogni sera interpretera' un personaggio diverso: "dovrete seguirci per scoprirli, ma potete escludere Ligabue, Malgioglio, Vasco Rossi e Albano".

LA POLEMICA SULLA PRESENZA DI ELTON JOHN - Numerose le critiche per la scelta di ospitare Elton John sul palco di Sanremo. Ecco alcune delle dichiarazioni...

"Sanremo 2016: Mamma Rai dà l'utero in affitto a Elton John per uno spot pro adozioni gay. Ma invece di farsi pagare come le altre, paga lei". Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni

Gandolfini, Elton John a Sanremo non faccia comizi (AGI) - Roma, 8 feb. - In occasione del prossimo Festival di Sanremo e' prevista la partecipazione del noto cantante Elton John. Le qualita' artistiche dello stesso sono universalmente riconosciute e condivise, ma chiediamo fermamente che ci si limiti alla sua performance canora, evitando accuratamente che si trasformi in un comizio a favore dell'omogenitorialita' o in uno spot pubblicitario delle cosiddette "famiglie arcobaleno"". E' l'appello che Massimo Gandolfini, portavoce del Comitato Difendiamo i Nostri Figli e promotore del Family Day al Circo Massimo, rivolge a presidente e direttore generale della Rai. "Il servizio pubblico - scrive Gandolfini - deve rispettare la sensibilita' del popolo italiano e, sul tema, ogni sondaggio documenta la netta contrarieta' culturale dei nostri concittadini. Il servizio pubblico non puo' essere strumento di parte: ci si astenga pertanto dallo schierarsi da una parte particolare. Nel formulare questo auspicio - peraltro dettato da laico principio di democratica par-condicio - e' opportuno sappiate che seguiremo attentamente l'evento, denunciandone, se necessario, eventuali illecite prevaricazioni. La mancanza di contraddittorio rende inaccettabile anche una sola parola a favore di una parte". (AGI) Red/Pgi

Tags:
sanremofestivalelton johnpolemica
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.