A- A+
Spettacoli
Addio a Sergio Fiorentini, recitò nella fiction "Il maresciallo Rocca"

E' morto ieri sera a Roma l'attore e doppiatore Sergio Fiorentini. Aveva 80 anni. Lo annuncia su Twitter Ricky Memphis. Fiorentini, malato da tempo era ricoverato all'ospedale San Camillo. Padre dell'attore e doppiatore Maurizio Fiorentini, compagno dell'attrice e doppiatrice Eliana Lupo e zio del doppiatore Jacopo Bonanni, Fiorentini ha recitato in molte fiction televisive, in tutte le stagioni de "Il maresciallo Rocca" e nella miniserie conclusiva "Il maresciallo Rocca e l'amico d'infanzia" (nella parte del brigadiere Cacciapuoti), "Distretto di polizia" (nella parte del Signor Tiberio, il padre dell'ispettore Mauro Belli), "Papa Giovanni" (nel ruolo di Don Rebuzzini), "Paolo VI" (nel ruolo del cardinale Gasparri).

Ha prestato la voce ad attori del calibro di Gene Hackman, Bill Cosby, Burt Young, Tony Burton, Max Von Sydow, Tom Wilkinson e Patrick McGoohan, ma anche al celebre regista e produttore Mel Brooks nel film 'Balle spaziali' e al comico inglese Benny Hill. Ha doppiato Bud Spencer nelle due stagioni della serie televisiva 'Detective Extralarge', nella serie 'Noi siamo angeli' e nei film 'Charleston', 'Botte di Natale', 'Al limite, Tesoro, sono un killer'. 

Ha lavorato anche per il cinema d'animazione: sua e' la voce di Apilone nella breve serie disneyana "I Wuzzles", e sempre per la stessa casa di animazione caratterizzo' il mandrillo Rafiki nel famoso classico "Il re leone" (di cui e' anche la voce narrante). Ha dato la voce anche al protagonista del lungometraggio francese "La profezia delle ranocchie" e al nonno della piccola Heidi nell'omonima serie a cartoni animati. 

Nel 2005 ha vinto il Premio alla Carriera maschile al Gran Gala' del Doppiaggio-Romics. Per la Disney ha anche doppiato Compare Orso e la rana ne "I racconti dello zio Tom" (secondo doppiaggio), Crucco in Robin Hood, Rafiki nel "Re Leone" e Yar in "Dinosauri". 

Tags:
sergio fiorentinimaresciallo rocca
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.