A- A+
Home
Esercizio fisico e dieta per stare in forma. foto nude ginnastica


Il digiuno blocca le malattie infiammatore, legati all’artrite, al diabete di tipo 2, all’aterosclerosi e all'Alzheimer.
 
Uno studio della Yale School of Medicine ha trovato che il metabolita chiamato ß-hydroxybutyrat (BHB), inibisce la NLRP3, che fa parte di un complesso di proteine che contribuiscono alla reazione infiammatoria di diversi disturbi.
 
Il BHB è un metabolita prodotto dall’organismo in risposta al digiuno, all’esercizio fisico ad alta intensità, alle diete ipocaloriche.
 
Parlando dei risultati della loro ricerca, pubblicata sulla rivista ‘Nature Medicine’, gli scienziati della Yale School of Medicine hanno detto: “Questi risultati sono importanti perché i metaboliti, come il BHB, possono essere rilevanti per molte malattie infiammatorie, comprese quelle dove ci sono le mutazioni nel gene NLRP3?.
 
Negli esperimenti fatti sui topi con malattie infiammatorie causate da NLP3, i ricercatori della Yale School of Medicine hanno trovato che il BHB ha ridotto l’infiammazione negli animali.

Tags:
eserciziofisicodietadigiunomalattieinfiammatoriedistrutteyale school of medicine
in evidenza
Claudia, bomber di sfondamento La Romani fa 4 gol per l'Italia

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Claudia, bomber di sfondamento
La Romani fa 4 gol per l'Italia

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.