A- A+
Esteri

Le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato l'ex ministro della Gioventu' del governo islamista Osama Yasin e il segretario dei Fratelli musulmani, Mohamed Hafez. Lo hanno riferito fonti di polizia. Yasin e' accusato di aver istigato all'uccisione di manifestanti durante le proteste contro il deposto presidente Mohamed Morsi e di aver promosso l'occupazione della piazza cairota di Al Nahda, sgombrata dalla polizia il 14 agosto. Yasin aveva assunto temporaneamente il ruolo di segretario della Fratellanza dopo l'arresto di Jairat al Shater, a processo insieme ai vertici del movimento islamista per istigazione alla violenza.

Tags:
egitto islam
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”

McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”


motori
Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.