A- A+
Esteri
Egitto, nominato Michele Quaroni come nuovo ambasciatore italiano

Michele Quaroni è il nuovo ambasciatore d'Italia al Cairo. A quanto si apprende, lo ha nominato il Consiglio dei ministri. Quaroni prende il posto di Giampaolo Cantini, che era arrivato in Egitto il 14 agosto 2017, nominato in sostituzione di Maurizio Massari, che era stato richiamato nel febbraio precedente, dopo l'uccisione di Giulio Regeni.

Non solo Egitto. Il Consiglio dei ministri ha anche approvato la nomina dei nuovi ambasciatori in Turchia, Iraq, Guinea e Repubblica Democratica del Congo. A quanto si apprende, ad Ankara andrà l'ambasciatore Giorgio Marrapodi, al posto di Massimo Gaiani. A Baghad arriverà Maurizio Greganti, al posto di Bruno Antonio Pasquino, in Guinea Stefano Pontesilli sostituirà Livio Spadavecchia, nella Repubblica Democratica del Congo, invece, Luigi Diodati prenderà il posto di Luca Attanasio, ucciso il 22 febbraio scorso.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    egittomichele quaroniambasciatore
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.