A- A+
Esteri
Egitto, passa la nuova Costituzione

Altissima partecipazione al voto e una valanga di sì, si parla del 95 per cento di voti favorevoli alla nuova Costituzione egiziana. E' finito il conteggio dei voti per il referendum: i sì hanno superato la soglia del 95%, mentre l'affluenza si attesta attorno al 42%, (oltre 22 mln elettori). Un annuncio ufficiale è atteso entro le prossime 24 ore.

Si tratta di una grande vittoria per il generale Abdel Fatah al-Sisi, vicepremier e ministro della Difesa e capo delle Forze armate egiziane. Davanti ai seggi ormai chiusi centinaia di sostenitori del governo stanno intonando slogan a favore del nuovo uomo forte del Paese. Nelle elezioni del dicembre 2012 - vinte da Morsi - l'affluenza alle urne era stata solo del 33%, ora si parla di una cifra superiore al 50% della popolazione.

L'opposizione intanto continua a a esprimere dissenso contro il generale che fu posto a capo del Consiglio supremo militare proprio dal deposto presidente Mohammed Morsi. E' caduto nel vuoto l'appello a manifestare davanti al palazzo presidenziale a Heliopolis lanciato dalla coalizione dei sostenitori di Morsi: qualche centinaio di dimostranti, che hanno attaccato un checkpoint di polizia, sono stati presto dispersi dagli agenti a colpi di gas lacrimogeno.

Tags:
egitto costituzione
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.