A- A+
Esteri
Migranti, Farage (Ukip): "Sono pronto a inviare la Marina Reale"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Se fossi al governo sarei molto contento di inviare la Marina Reale britannica ad aiutare le autorità italiane per affrontare il problema dell'immigrazione clandestina". Lo afferma ad Affaritaliani.it Nigel Farage, leader del Uk Independence Party. Il numero uno del partito euroscettico d'Oltremanica, impegnato nella campagna elettorale per le elezioni britanniche dei primi di maggio, manda anche un segnale chiaro al premier Matteo Renzi: "Il governo italiano a questo punto deve prendere una decisione netta e precisa: o accetta queste persone che arrivano dal Nord-Africa oppure manda loro il messaggio che l'Italia non può più accoglierli. E' il momento di scegliere".

Commentando poi la strage di migranti di sabato notte, Farage afferma: "Questo è un immenso problema prima di tutto dell'Italia". E l'Europa? Farà qualcosa? "Ho il sospetto - spiega il leader dello Ukip - che l'Unione europea proverà a prendere provvedimenti per risolvere la situazione e fare in modo che diventa un problema europeo, ma non so proprio dire se questo tentativo avrà successo oppure no".

Tags:
farage migranti ukip
in evidenza
Excel, scoppia la polemica social "E' più importante della storia"

Il dibattito sulla scuola

Excel, scoppia la polemica social
"E' più importante della storia"

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.