A- A+
Esteri
Francia, militanti di Greenpeace assaltano la centrale nucleare di Fessenheim

Lo ha reso noto il gruppo ecologista in un comunicato in cui si spiega che l'azione e' stata intrapresa per "denunciare il rischio dell'impianto nucleare per tutta l'Europa". Alcuni dei manifestanti, una ventina, si trovano ancora sul tetto della centrale, di proprieta' dell'Edf, dove hanno issato una bandiera con una messaggio in inglese "Stop risking Europe".

La polizia ha intanto fermato 56 attivisti. La centrale di Fessenheim e' la piu' vecchia di quelle attualmente operanti in Francia e dovrebbe chiudere entro il 2016 secondo quando annunciato dallo stesso presidente Francois Hollande durante la sua campagna presidenziale. I dimostranti chiedono l'arresto immediato di due reattori da 900 mw, in servizio dal 1977.

Tags:
franciagreenpeace

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.