A- A+
Esteri
Gaffe social di Brigitte Nielsen: "Grazie Merkel per il milione di immigrati"


Brigitte Nielsen nelle prime ore dopo la strage di Monaco ha attaccato Angela Merkel. Proprio nei primi momenti dell'attacco su twitter e Facebook fioccavano i commenti che puntavano il dito contro le politiche sull'immigrazione adottate dalla Merkel. Soprattutto ad essere sotto accusa è stato il piano "porte aperte" per i profughi siriani. Proprio la bella Brigitte, modella danese ed ex moglie di Sylvester Stallone, sparita da tempo e che è riapparsa sui social per dire la sua sull'attacco di Monaco.
 
I'm coming to #Munich scared. So sad to see it under attack. Thanks Mrs.Merkel for allowing 1Milion of unknown immigrants. B.
— Brigitte Nielsen (@brigittenielsen) 22 luglio 2016
 
"Sto arrivando a Monaco terrorizzata. Così triste di vederla sotto attacco. Grazie alla signora Merkel per aver autorizzato un milione di immigranti sconosciuti", questa la traduzione del tweet a caldo della Nielsen. Tantissimi i commenti a seguito al suo messaggio soprattutto queli contrari che hanno fatto notare alla Nielsen come l'attentatore suicida di soli 18 anni non fosse affatto un immigrato.

Tags:
gaffe social brigitte nielsen merkel monacograzie merkel milione immigratibrigitte nielsen merkel monaco gaffe milione immigrati
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.