A- A+
Esteri

A nove mesi dalle elezioni tedesche, la rielezione di Angela Merkel come leader dell'esecutivo di Berlino sembra essere sempre più sicura.

Secondo un nuovo sondaggio Forsa condotto per il settimanale Stern, infatti, l'alleanza Cdu-Csu (la coalizione che unisce l'Unione Cristiano Democratica, il partito della Merkel, e l'Unione Cristiano Sociale) arriverebbe al 42% dei consensi, il dato più alto dal 2005 quando la cancelliera si insediò.

Lontanissimo il partito Socialdemocratico (Spd) che arriva solo al 25% dei voti. Quest'ultimo starebbe sotto alla coalizione della Merkel anche in caso di alleanza con i Verdi che, secondo il sondaggio, arriverebbero al 15%. Dietro ai Verdi si piazzerebbe la Linke (letteralmente, la Sinistra) che tocca quota 9%.

Tonfo per i liberali (Fdp) che passano dal 4% al 2% nel giro di una settimana correndo il forte rischio di rimanere fuori dal Bundestag e di scomparire dalla scena politica tedesca. Stabile al 3% il partito dei pirati (Piraten) anch'esso non sicuro di entrare in Parlamento.

Nonostante l'impennata di consensi per la Merkel, se i dati del sondaggio dovessero essere confermati, anche per la Germania si profila il pericolo ingovernabilità. La coalizione di centrodestra, Cdu-Csu, infatti, supererebbe di soli due punti percentuali quella di centrosinistra, Spd e Verdi, non garantendole una maggioranza assoluta.

Questo potrebbe costringere la Merkel a formare un governo di "grande" coalizione o con la Spd o con i Verdi con cui, però, non condivide ampie parti del programma politico.

Tags:
merkel

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.