A- A+
Esteri
Germania, la parola 'razza' sparirà dalla costituzione tedesca
(fonte Lapresse)

Germania: la parola razza verrà eliminata dalla costituzione 

La parola ‘razza’ sarà eliminata dalla costituzione tedesca per volere del governo federale. Lo riporta il Süddeutsche Zeitung, specificando che la decisione è stata concordata dalla cancelliera Angela Merkel (Csu) lunedì sera con il ministro degli interni, Horst Seehofer (Csu) e il ministro delle Finanze federale Olaf Scholz (Sps). Il progetto, riconducibile a un'iniziativa dei Verdi, ha incontrato inizialmente resistenze nel governo federale. Secondo quanto riferito dalla pubblicazione, il termine 'razza' sarà cancellato mentre rimarrà la protezione contro il razzismo. 

Germania, la ministra della Giustizia: "Previsto un adattamento linguistico"

La ministra della Giustizia, Christine Lambrecht (Spd) lavorerà con Seehofer su un progetto di legge. "Secondo me, il progetto è giusto e molto buono", ha dichiarato al Süddeutsche Zeitung specificando che è previsto "un adattamento linguistico". 

Loading...
Commenti
    Tags:
    germaniala parola razzarazzacostituzione
    Loading...
    in evidenza
    Gregoraci, addio al Gf Vip 5 Elisabetta ha deciso. E Oppini...

    Terremoto nella Casa

    Gregoraci, addio al Gf Vip 5
    Elisabetta ha deciso. E Oppini...

    i più visti
    in vetrina
    Pensioni Quota 100, il colpo di coda. Quota 41.. Riforma Pensioni news

    Pensioni Quota 100, il colpo di coda. Quota 41.. Riforma Pensioni news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf

    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.