A- A+
Esteri


 

david cameron

Il governo inglese si schiera a difesa dei proprietari dei pub. A far muovere Downing Street la moria di pub che si è materializzata in questi ultimi mesi: sono infatti migliaia quelli che hanno chiuso su tutto il territorio nazionale, 18 alla settimana. Il governo ha deciso così di nominare un mediatore indipendente che farà rispettare un nuovo regolamento per il settore. Un regolamento volto a calmierare gli affitti degli esercizi commerciali e ad abbassare i costi della birra imposti dal cosiddetto dal franchising dei fornitori dei pub, ormai insostenibili per i gestori dei bar.

Il ministro del Commercio inglese Vince Cable, spiega così la questione: "L'anno scorso abbiamo lasciato ai pubcos, un'ultima chance ma è chiaro che l'autoregolamentazione del settore non è più sufficiente, Un cambiamento della legge che è ormai necessario per cambiare i comportamenti"

Tags:
gran bretagnacameron

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.