A- A+
Esteri


E' di 23 morti e 49 feriti l'ultimo bilancio dell'esplosione di una autobomba avvenuta ieri sera a Musayyb, città a maggioranza sciita 60 chilometri a sud di Baghdad, in un parcheggio utilizzato da veicoli che trasportano i pellegrini sciiti da e per Kerbala per i rituali dell'Arbaeen.

Fra i 23 morti e i 49 feriti figurano anche donne e bambini, ha precisato Hamed al Milli, consigliere provinciale di Babylonia, dove si trova Mussayeb. Un precedente bilancio era di 15 morti e 47 feriti.

La festa dell'Arbaeen commemora il quarantesimo giorno di lutto dalla morte dell'imam Hussein, una delle figure più sacre dello sciismo, ucciso nel 680 dalle truppe del califfo Yazid e sepolto a Kerbala, 110 chilometri a sud della capitale irachena.

Tags:
iraq

i più visti

casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.