A- A+
Esteri


La maggioranza degli israeliani è favorevole alla creazione di uno Stato palestinese ma non crede ad un accordo di pace. E' quanto emerge da un sondaggio pubblicato oggi dal quotidiano Israel Hayom a meno di tre settimane dalle elezioni. Secondo i numeri del rilevamento il 53,5% delle persone intervistate sostiene la proposta dei due Stati contro il 38% che è contrario.

Ma il 54,3% degli israeliani non crede che sia possibile raggiungere un accordo di pace con i palestinesi contro il 40,6% che sostiene il contrario. Inoltre, il 55% degli intervistati non crede che Abu Mazen sia un "partner per la pace" contro il 33,3%.

Tags:
israele

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.