A- A+
Esteri
Kurdistan: si vota per storico referendum in Iraq, file ai seggi

Kurdistan: si vota per storico referendum in Iraq, file ai seggi

Si vota nel Kurdistan iracheno: dalle 08:00 ora di Erbil i curdi si pronunciano sulla loro indipendenza in un referendum storico, l'obiettivo' e' ottenere uno Stato per il quale lottano da quasi un secolo. Secondo l'agenzia curda Rudaw, ci sono lunghe file di elettori che attendono ai seggi di esprimere il loro voto. Il voto continuera' per tutto il giorno e i seggi si chiuderanno alle 18:00 ora locale. Il voto dei curdi della diaspora e' gia' cominciato il 23 settembre e continuera' anche oggi; ma sono gia' arrivati i primi risultati dei curdi che vivono all'estero, i quali si sono pronunciati per il 98% a favore dell'indipendenza. I risultati, secondo la commissione elettorale che sovrintende il processo, arriveranno 24 ore dopo la chiusura dei seggi.

Il referendum e' marcato da una forte tensione tra Baghdad ed Erbil, la capitale della regione autonoma del Kurdistan iracheno. Si vota nelle quattro province della regione curda (Dohuk, Erbil, Suleimaniya e Halabja) e anche nei territori contesi tra i due governi, le provincie di Kirkuk, Diyala e Nínive.

Tags:
kurdistanreferendum iraq
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Nuova Opel Astra Sports Tourer è “Auto Familiare del 2022”

Nuova Opel Astra Sports Tourer è “Auto Familiare del 2022”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.