A- A+
Esteri


 

Ben ali  (1)

La quarta sezione penale della Corte d'appello di Roma ha avviato le procedure per la riconsegna dei beni sequestrati in Italia all'ex presidente della Tunisia Ben Ali. Le procedure internazionali per la riconsegna dei beni sono state avviate a seguito di una rogatoria avanzata dall'autorita' giudiziaria tunisina dove e' stato istituito un procedimento penale proprio contro l'ex presidente Ben Ali e tutto il suo entourage. Gli accertamenti della guardia di finanza in Italia hanno permesso di individuare e sequestrare una lussuosa imbarcazione riconducibile a Ben Ali e un'ingente somma di denaro depositata in un conto corrente italiano. La quarta sezione penale della Corte d'appello di Roma, presieduta da Carmelita Russo, in virtu' degli accordi con la Tunisia ha disposto la restituzione del natante.

Tags:
italiaben aliyacht

i più visti

casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.