A- A+
Esteri
Francia/ Jean-Marie Le Pen ricoverato in ospedale

Il presidente onorario e fondatore del Front National, Jean-Marie Le Pen, è stato ricoverato in ospedale a Parigi per un «piccolo problema cardiaco». Lo ha fatto sapere lui stesso ai media francesi. Secondo l’emittente I-Tele, il padre di Marine Le Pen è attualmente sottoposto ad esami.

Mentre si apprende della notizia del ricovero di Jean-Marie Le Pen, la presidente del Front National Marine Le Pen fa sapere che la candidatura della nipote Marion Maréchal-Le Pen per il Front National alle regionali di dicembre in Provence-Alpes-Cote d'Azur è «la migliore». Marine Le Pen ha commentato su Bfmtv la scelta della nipote di candidarsi dopo la rinuncia di Jean-Marie le Pen.

Anche l’eurodeputato Bruno Gollnisch - vicino a Jean-Marie Le Pen - aveva manifestato l'intenzione di candidarsi. Sulla scelta del padre di ritirare la propria candidatura, Marine Le Pen si è limitata a dire: «Prendo atto di questa decisione».

Tags:
le pen ospedale
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.