A- A+
Esteri
Londra, falso allarme bomba: panico nelle vie dello shopping a Oxford Circus

Nessuna prova che siano stati sparati colpi d'arma da fuoco e una stazione "auto-evacuata" dai passeggeri presi dal panico. Sembra si possa concludere cosi' l'ora e mezzo di allerta nel cuore di Londra. "Alle 16:37 di questo pomeriggio, gli agenti sono stati chiamati alla stazione di Oxford Circus in seguito a segnalazioni di spari sulla piattaforma della Central Line in direzione ovest", scrive la polizia in una nota ufficiale. "I passeggeri della stazione poi hanno evacuato la stazione su Oxford Circus e Regent Street. Cio' ha causato un notevole livello di panico che ha provocato numerose chiamate da parte di cittadini che segnalavano spari". "Gli ufficiali hanno risposto in linea con le nostre procedure di un incidente terroristico", ma non e' entrata in azione la squadra antiterrorismo. "E' stata condotta una ricerca completa e metodica nella stazione e di Oxford Street. In questa fase, stiamo esaminando le circostanze dell'incidente che ha provocato l'evacuazione della stazione. Durante l'evacuazione della stazione, si ritiene che una donna abbia subito un lieve infortunio. Continuiamo a lavorare con il Metropolitan Police Service e stiamo lavorando per riaprire le stazioni di Oxford Circus e Bond Street".  

Tags:
londra allarme bombabomba londralondra bombabomba oxford circus
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.