A- A+
Esteri
Francia/ Montebourg sacrificato alla Merkel. Ora Renzi resta solo in Europa


Nasce in Francia il governo Valls II. Il premier, dopo un lungo incontro con il presidente francese Francois Hollande, ha annunciato la composizione del nuovo esecutivo. Il nome più atteso era quello del ministro dell'Economia: si tratta di Emmanuel Macron, 36 anni, ex consigliere per gli affari economici del presidente, che prende il posto di Arnaud Montebourg, entrato in rotta di collisione con Valls, per le sue dichiarazioni contro la Germania e le politiche di austerity del governo. Macron è un fidato sostenitore di Hollande e delle politiche del rigore, una linea politica che indebolisce il fronte anti-Merkel in Europa e che mette Renzi, che prima contava sull'appoggio dei francesi per indebolire il blocco Ue dei rigoristi capitanato da Angela Merkel,  in un angolo e è sempre più solo nella sua battaglia per la flessibilità.

Resta la separazione tra ministero dell'Economia e ministero delle Finanze, dove viene riconfermato Michel Sapin. E riconfermati sono anche il ministro degli Esteri Laurent Fabius, il ministro degli Interni Bernard Cazenueve, il collega alla Difesa Jean-Yves Le Drian, quella della Giustizia Christiane Taubira e Segolene Royal all'Ambiente.

Cambia invece il ministro della Cultura: via, come preannunciato, Aurelie Filippetti, entra Fleur Pellerin, ex sottosegretario al Commercio. All'Istruzione, al posto di Benoit Hamon, va Najat Vallaud-Belkacem, già ministro per le Pari opportunità.

Tags:
nuovo governo francese
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.