A- A+
Esteri

Per onorare Nelson Mandela, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha ordinato bandiere a mezz'asta alla Casa Bianca, negli uffici pubblici e nelle strutture militari fino al tramonto del prossimo 9 dicembre. L'icona della lotta all'apartheid e primo presidente nero del Sudafrica e' morto ieri a 95 anni dopo una lunga lotta contro un'infezione polmonare. Obama ha firmato l'ordine sulle bandiere a mezz'asta nella tarda serata di ieri. "Abbiamo perso uno dei personaggi piu' influenti, coraggiose e umanamente buoni dei nostri tempi: non appartiene piu' a noi ma alla storia", ha commentato Obama commosso.

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, andra' in Sudafrica accompagnato dalla famiglia per i funerali di Nelson Mandela. Della imponente delegazione Usa fara' parte anche l'ex first lady, Hillary Clinton e tutti gli ex presidenti americani viventi. Obama, che ha sempre definito Mandela "il suo personale eroe", avrebbe voluto incontrarlo anche lo scorso giugno durante la sua visita in Sudafrica ma dovette rinunciare perche' l'iconico leader era ricoverato in ospedale. In quell'occasione Obama visito' Robben Island, il carcere di massima sicurezza situato davanti a Citta' del Capo dove Mandela ha trascorso molti dei suoi anni di prigionia. I funerali di stato si terranno a Johannesburg sabato prossimo, poi Mandela sara' seppellito nella sua citta' natale, a Qunu.

 

Tags:
obama bandiere
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.