A- A+
Esteri
Scandalo al Parlamento: selfie hot della segretaria. FOTO

Lavorare per l'amministrazione federale e postare su Twitter delle immagini come mamma l'ha fatta, non da casa, ma dall'ufficio. Sembra uno scherzo eppure A. come la chiama il quotidiano zurighese Blick che ne ha dato notizia, l'ha fatto. La notizia e' stata rilanciata anche dalla tv svizzera. A. e' una segretaria e le piace mostrare il suo corpo (il suo profilo Twitter vantava un discreto portfolio), convinta che ne abbia il diritto. Contattata dal quotidiano Neue Zuercher Zeitung che le ha fatto presente come quelle foto fossero visibili anche dai suoi colleghi, ha risposto: "ne sono cosciente".

Nel frattempo pero' il suo conto, che vantava 11'000 follower, e' stato chiuso. L'Ufficio federale del personale raccomanda di "non diffondere su internet delle immagini che non potreste mostrare ai vostri colleghi, collaboratori e superiori". Che ne sara' di lei? L'Ufficio federale del personale per ora non si esprime, perche', dice, ogni dipartimento ha fissato le proprie regole in materia di social network. Lo specialista in diritto del lavoro Thomas Geiser ha spiegato alla NZZ che in questo caso crede nel solo ammonimento, perche' la giovane, vista la sua posizione, non viene direttamente associata alla Confederazione.

Tags:
svizzerasegretariaselfiehot
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.