A- A+
Esteri

Hugo Chavez e' "completamente cosciente", e "consapevole della complessita'" delle condizioni nelle quali versa in seguito all'operazione per la rimozione di un tumore cui si era sottoposto l'11 dicembre scorso a Cuba, la quarta nel complesso per il presidente del Venezuela: lo ha riferito il suo vice, Nicolas Maduro, intervistato dal network 'TeleSur' all'Avana, dove si trova per seguire da vicino l'evolversi della situazione clinica e dove gli ha fatto visita due volte in tre giorni. Il leader di Caracas "ci ha chiesto espressamente di mantenere il popolo informato" sul proprio stato di salute, ha precisato Maduro, aggiungendo di averlo salutato "con la mano sinistra", che il 58enne paziente gli ha afferrato "stringendola con una forza gigantesca mentre parlavamo". Chavez, gia' colpito da un'emorragia interna poco dopo aver subito l'intervento chirurgico, da ultimo ha accusato un'infezione respiratoria. Maduro, che in giornata tornera' in patria, ha quindi accusato l'opposizione di aver diffuso voci sul presunto decesso del presidente venezuelano, ovvero sulla necessita' di tenerlo in vita artificialmente. "Dietro tale illazioni malevole", ha commentato, "ci sono la malvagita' e l'odio dei nemici del Venezuela": persone "malate di mente, intossicate dall'astio e dalla perfidia", ha concluso.

Tags:
chavezvenezuelatumore

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.