A- A+
Esteri
Sud degli Stati Uniti: aumentano i provvedimenti contro i gay adottati

di Alessandro Frezzato

Negli ultimi mesi sono state approvate diverse norme fortemente discriminatorie contro le persone LGBT nel sud degli Stati Uniti D’America, governato tutto da amministrazioni a guida repubblicana.

Il Missisipi ha approvato una legge che permette agli esercizi commerciali di non servire i clienti omosessuali e lesbiche, per motivi di coscienza religiosa. Un’agenzia immobiliare ad esempio, si può rifiutare di affittare un appartamento a una coppia gay.

In Nord Carolina un’altra legge di fatto nega le tutele anti-discriminazioni per le persone omosessuali, lesbiche, bisessuali, trans gender.

La legge tra i vari punti, tutela i dipendenti pubblici che si rifiutano di rilasciare certificati di matrimoni a coppie dello stesso sesso (che se però è una sorta di concessione dell’obiezione di coscienza, può essere legittima, a patto che non diventi causa di in applicazione della legge che riconosce le nozze tra persone dello stesso sesso) e permette alle aziende private e agli enti pubblici il licenziamento per moti di coscienza religiosa.

Il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti ha dichiarato la medesima legge della Carolina del Nord, viola la Civili Rights Act, legge dell’ormai lontano 1964 contro la segregazione razziale nelle scuole, nel posto di lavoro e nelle strutture pubbliche.

Un altro divieto di questa norma è quello che obbliga le persone trans gender a entrare nei bagni nelle scuole e non solo, sulla base del sesso di nascita.

Tale involuzione allarmante sui diritti civili delle persone GLBT ricorda inevitabilmente il buio periodo della segregazione degli afroamericani. Pensare che siamo state da dei governi repubblicani di una nazione democraticamente evoluta come gli USA, pur tenendo che a sud è diffusa  storicamente una cultura conservatrice e puritana, lascia sgomenti comunque

Tags:
sud stati uniti provvedimenti gay
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.