A- A+
Esteri
Thailandia, imposta la legge marziale. Censurati i mezzi di comunicazione


Con una mossa a sorpresa, l'esercito thailandese ha imposto la legge marziale per garantire "la pace e l'ordine" pubblico dopo i sei mesi di proteste che hanno accompagnato la crisi politica e in cui morte 28 persone dalla fine dell'anno scorso. Nell'annuncio dato in mattinata, il capo dell'esercito, Prayuth Chan-Ocha, ha assicurato che non si tratta di un colpo di stato e che l'obiettivo e' evitare violenza tra i gruppi di manifestanti. Ma intanto truppe armate sono state dispiegate nelle strade di Bangkok, L'esercito ha anche chiesto a tutte le radio e televisioni del Paese di modificare i programmi abituali per collegarsi ai mezzi di comunicazione militari "quando sara' richiesto".

Tags:
tailandia
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.