A- A+
Esteri
Trump firma decreto per uscita dal Tpp. A marzo incontra Putin in Finlandia

Il Presidente degli stati Uniti Donald Trump ha firmato il decreto per il ritiro di Washington dal Tpp.

Cos'e' il Tpp, Trans-Pacific Partnership

Il Tpp, Trans-Pacific Partnership, firmato lo scorso febbraio ma non ancora ratificato, e' una trattato tra 12 nazioni affacciate sull'Oceno Pacifico: Australia, Brunei, Canada, Cile, Giappone, Malesia, Messico, Nuova Zelanda, Peru', Singapore, Vietnam e soprattutto Stati Uniti. La Cina non ne fa parte e anzi, uno degli obiettivi della partnership commerciale, era proprio quello di fermare l'espansionismo di Pechino sul mercato asiatico. Prevede la riduzione di dazi e tariffe su almeno 18 mila prodotti, dalle auto ai derivati del latte, dai medicinali ai prodotti tessili e alla carne. Contempla inoltre la semplificazione delle leggi sul copyright e la tutela dei diritti dei lavoratori con l'obbligo, per alcuni Paesi, di riformare la regolamentazione sul lavoro. TPP IN CIFRE Secondo le stime dell'amministrazione dell'ex presidente Barack Obama, fautore dell'intesa transpacifica, il Tpp comporterebbe un aumento del commercio tra i Paesi firmatari pari all'11%. Le 12 nazioni coinvolte rappresentano il 40% degli scambi globali. LE CRITICHE Il presidente Donald Trump ha criticato il Tpp sostenendo che "e' un disastro" perche' mette a rischio posti di lavoro americani e sposta la produzione fuori dagli Usa. Contrari all'intesa anche strenui oppositori di Trump, come l'ex candidato democratico alla presidenza, Bernie Sanders, e la senatrice democatica Elizabeth Warren. 

 

Putin-Trump, incontro in Finlandia a marzo. Helsinki al centro del mondo

Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)

"Siamo pronti a organizzare l'incontro tra il presidente degli Stati Uniti d'America e il presidente della Federazione Russa nel corso del summit dell'Arctic Council, ovviamente sempre che le condizioni politiche lo consentano". Ad annunciarlo è stato il primo ministro della Finlandia Juha Sipila. L'attesissimo faccia a faccia tra Donald Trump e Vladimir Putin potrebbe essere molto qui imminente di quanto non si è pensato finora. Helsinki assumerà tra pochi giorni la guida dell'Arctic Council, l'organizzazione che raggruppa gli stati che si affacciano sul Polo Nord ovvero la Scandinavia, la Russia, gli Usa e il Canada.

Stando ad alcune indiscrezioni che circolano nella capitale finlandese e riprese dai media russi, già nel mese di marzo di quest'anno potrebbe tenersi - probabilmente ad Helsinki ma la città non è ancora stata confermata - una riunione dell'Artic Council durante la quale potrebbe esserci il primo bilaterale tra Putin e Trump. La Finlandia è forse la nazione ideale per il faccia a faccia dato che fa parte dell'Unione europea ma non della Nato ed è sempre stata un paese cuscinetto tra Occidente e Oriente fin dai tempi dell'Unione Sovietica.

I rapporti tra Mosca e Helsinki sono sempre molto delicati a causa della situazione della Carelia, regione divisa proprio tra Russia e Finlandia. La Repubblica di Carelia è una Repubblica Autonoma della Russia, nata nel 1991 dalla Repubblica Autonoma Sovietica di Carelia (con il dissolvimento dell'Urss). L'istmo careliano appartiene all'Oblast' di Leningrado (San Pietroburgo). Le parti finlandesi della Carelia appartengono alle regioni finlandesi della Carelia meridionale e della Carelia settentrionale.

Esistono dei piccoli ma ferventi gruppi di finlandesi che sostengono una stretta dei legami tra Finlandia e Carelia. Le speranze irredentiste per una riacquisizione della Carelia finlandese vivono ad esempio all'interno del movimento Karjala takaisin (letteralmente indietro la Carelia). Al 2004, il 38% dei finlandesi sperava nella riacquisizione, il 57% no. L'ambizione di legami più stretti con la Carelia orientale, di solito non si identifica con la richiesta di cambiamenti territoriali. Per questi motivi, probabilmente, la Finlandia è il luogo ideale per il primo incontro Putin-Trump.

Tags:
putin trump incontrofaccia a faccia putin trumpquando incontro putin trumpdove incontro putin trump
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.