A- A+
Esteri
Un intruso nel parco, evacuata la Casa Bianca


Ha scavalcato l'inferriata e si e' messo a correre verso la Casa Bianca; e siccome le telecamere sono costantemente attive, c'e' anche un filmato che mostra l'intruso correre per alcuni secondi sui prati all'indirizzo dell'edificio. E' accaduto, venerdi', ed e' la seconda mini-infrazione alla sicurezza della 'first family' americana nel giro di pochi giorni.

Anche stavolta comunque, esattamente come l'11 settembre scorso quando un malintenzionato era riuscito anch'egli a scavalcare il recinto di protezione, ma era stato subito fermato, il presidente Barack Obama non era in casa. Ieri era appena partito, insieme alle figlie, per il week-end in direzione di Camp David, il 'buen retiro' dei presidenti americani nel vicino Maryland.

La presenza dell'intruso, riacciuffato prontamente dagli uomini della sicurezza, anche stavolta ha fatto scattare l'allarme della Casa Bianca: giornalisti e staff presidenziale sono stati fatti allontanare dal complesso residenziale e sono potuti rientrare solo dopo un po'. I Servizi Segreti non hanno aperto bocca sull'incidente.

Tags:
usaintrusoparcocasa bianca
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.