A- A+
Esteri
Usa, lascia il 'duro' di Trump. Fondi Ucraina, Manafort si dimette

L'ex responsabile della campagna elettorale di Donald Trump, Paul Manafort, ha rassegnato le dimissioni dopo il rimpasto della squadra annunciato dal candidato presidenziale che lo aveva di fatto "declassato". "Questa mattina Paul Manafort ha rassegnato le sua dimissioni dalla campagna e io le ho accettate", ha dichiarato Trump in una nota. "Sono molto riconoscente per il grande lavoro che ha fatto per portarci dove siamo oggi e soprattutto per averci guidati durante il processo delle primarie e della convention - ha aggiunto Trump - Paul e' un vero professionista e gli auguro un grande successo". Manafort era finito nel ciclone delle polemiche anche per i suoi legami con i filo-russi in Ucraina.

Tags:
manafort dimissioni trumpusa manafort dimissioni trump


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.